L’Amour

L’amore è, almeno per me, indescrivibile in una parola.

È tutto. È immenso.

Non c’è niente che valga di più.. Che sia più importante..

Io sono una persona che ama l’amore e ama amare. Amo la vita di coppia, amo stare insieme, amo svegliarmi abbracciata a qualcuno, amo i messaggi (anche i più stupidi), amo le dimostrazioni, amo la passione che si crea, amo i piccoli gesti, amo i tramonti insieme, la vita quotidiana spesa insieme.

Penso che nasciamo interi, ma che non ci sentiamo mai davvero completi se non con qualcuno vicino. Abbiamo questo bisogno di condividere con una persona speciale i momenti più belli e importanti della nostra vita..

Ho represso per tanto tempo questo mio lato emotivo, ma amo amare. E lottare, e credere, e sperare. Amo i sentimenti perché sono ciò che ci rendono vivi. E dopotutto.. Sono un’eterna romantica.

Per me un piccolo gesto, come comprare in un autogrill un pezzo di cioccolata perché chi mi conosce sa che ne vado pazza, vale di più di qualsiasi cosa, di qualsiasi diamante inutile.

Amo l’amore, ma allo stesso tempo lo temo moltissimo, perché in un attimo passi dall’essere ad un passo dal paradiso a ritrovarti vicino all’inferno.

La verità è che ho amato così tanto una persona da averne ora paura. Paura di legarmi a qualcuno e poi vederlo allontanarsi, vedere che i miei sentimenti non vengono ricambiati. L’universo a volte ci reindirizza su altre strade.. E noi magari in quel momento non capiamo perché ci voglia far soffrire a tal punto, ma ricordatevi che è sempre per portarvi a qualcosa di meglio! Pensiamo di aver perso qualcuno e magari ci ha solo salvato da una sofferenza maggiore..

Ma anche ogni sofferenza ci dà la possibilità di crescere.. Ogni difficoltà che superiamo ci rende più forte. Accontentarsi in amore non è una scelta, semplicemente non si può. E non mi sto riferendo all’arrivare ad un compromesso, sto parlando proprio di accontentarsi di sentimenti a metà, di sforzi a metà, del poco interesse, del poco coinvolgimento.. Parlo del sentirsi vuoti e soli anche con qualcuno vicino. Accontentarsi non è stare con qualcuno senza amore, ma è anche farsi trattare da regola matematica e non da licenza poetica.

L’amore vale di più di tutto questo. Dev’essere passione, tenerezza, condivisione.. Sentire che l’altra persona diventa aria, sentire dolore se non ci è vicina, non poter stare senza. Sentire che anche le piccole cose devono essere condivise con lei/lui.

Niente può essere paragonato all’amore. Amatevi, lottate e credeteci sempre. Prima o poi arriverà qualcuno che vedrà nei vostri occhi tutto ciò che ha sempre sognato. E allora capirete il senso del dolore e dell’attesa.

Pubblicato da jessmuladharamind

Gypsy soul ♥️ wild & peaceful heart 💞

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: